Il Bonet -un dolce classico della cucina piemontese

Nella ristorazione è essenziale produrre da se almeno una parte dei dolci da servire ai nostri ospiti. Questo perché danno un valore aggiunto alla nostra carta dei dolci, ma anche un ricarico importante.

Nella carta dei dolci i dessert al cucchiaio fanno sicuramente la parte del leone.

Tra i dolci al cucchiaio oggi voglio parlarvi del  bonet che fa parte della tradizione popolare piemontese.

Questo dolce popolare nato come variante del creme caramel è molto gustoso e semplice da preparare.

bonet

Ingredienti:

1000 ml di latte

300 g di zucchero

200 g di amaretti

40 g di cacao

7 uova

10 g di rum o cognac

1 tazzina di caffè

Procedimento:

Mettete zucchero amaretti schiacciati grossolanamente uova cacao liquore caffè e con un cucchiaio impastate il tutto sino a renderlo omogeneo.

Aggiungete ora il latte e mescolate bene.

Caramellate un poco di zucchero e mettetelo sul fondo degli stampi da creme caramel e riempiteli con il composto .Cuocete il bonet  in forno a bagnomaria a 150°C per 40 minuti, oppure in  forno a vapore impostato a 88° C per 28 minuti

Per la presentazione a tavola potete usare un ciuffo di panna montata su cui sbriciolare un amaretto

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Chissà che buono!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...